logo

facebook

NEW POLODENT

di Polonia Romano e Di Giusto Giorgio s.n.c

Via Giovanni XXIII, 15 - 33029 Villa Santina (UD)

Tel. 0433 747663 - Cell. 388 6983123

info@newpolodent.it

P.IVA 02622470306

Privacy Policy - Cookie Policy

Hosting Marehost  -  Graphic Design Deltasoft

Prenota una visita

Chiamaci


facebook
protesi

Protesi dentaria

Le protesi dentarie sono dei dispositivi medici individuali realizzati allo scopo di riabilitare le funzioni orali dei pazienti che sono sprovvisti di uno o più denti. Il compito di una protesi dentaria è di sostituire quindi l’originaria dentatura del paziente con una nuova che sia capace di durare possibilmente per un tempo molto lungo. Ogni protesi è uno strumento complesso che necessita di soddisfare i requisiti funzionali ed estetici preposti ad una corretta masticazione.​

 

Si possono distinguere diverse tipologie di protesi dentali:

prótese-dentária-tipo-protocolo-acrílico-porcelana2730-protesi-dentali-legnano5089-protesi

Protesi dentaria fissa

La protesi fissa sostituisce i denti che sono caduti o andati persi e corregge in maniera funzionale ed estetica il sorriso. Tale protesi viene avvitata o cementata in maniera permanente sui denti o sugli impianti. Le componenti della protesi possono essere faccette dentali, corone dentali o ponti dentali cementati a sostegni naturali (radici dentali), che il paziente non può rimuovere. Le corone sono solitamente i restauri più comuni quando si parla di protesi fisse.

Il vantaggio di una protesi dentaria fissa è data dal fatto che viene fissata definitivamente, e può essere rimossa solo ed esclusivamente da un odontoiatra professionista. Il prezzo di una protesi fissa sarà necessariamente maggiore a quello di una protesi removibile.

protesifissa2

Rispetto ad una protesi fissa, quella mobile garantisce maggiore rapidità nell’intervento e nella creazione dell’apparecchio. Un’ottima progettazione e una precisissima presa delle impronte e il laboratorio odontotecnico realizzerà una protesi mobile specifica per il paziente in un tempo ragionevole.

 

Con il passare degli anni i materiali impiegati per le protesi sono cambiati. Ad esempio, le protesi fisse moderne si possono creare sfruttando l’ossido di zirconio. Le corone in zirconio sono il futuro dell’odontoiatria estetica. Sono sempre di più le cliniche dentali che sfruttano tale materiale, dato il vantaggio funzionale e pratico che ne risulta.

La protesi fissa è in genere la più costosa, sia per i materiali coinvolti che per il tempo più lungo che necessita per essere applicata sulle ossa mascellari o mandibolari.

Ogni componente ha una sua specifica funzione, e a seconda delle esigenze del paziente potrà essere più o meno indicato per un eventuale intervento. Consigliamo sempre di sottoporvi a una visita specialistica per capire quale sia la natura del vostro problema, così che il dentista capisca se proporre come migliore soluzione una protesi fissa, mobile o removibile.

protesimobile

Protesi dentaria mobile

Le protesi dentali mobili sono un’alternativa più tradizionale, e vengono di solito utilizzate per pazienti in età avanzata o come protesi provvisorie in alcuni piani di cura in cui sia necessaria una rigenerazione ossea. Si tratta di apparecchi mobili volti a sostituire i denti naturali. Il paziente dovrà rimuovere la protesi mobile almeno una volta al giorno per l’igiene orale. Le protesi possono essere totalmente mobili o parzialmente mobili. Se parziale la protesi è ancorata ai denti naturali tramite ganci, ed è formata da una struttura metallica nota come scheletrato.

protesirimovibile

Protesi dentaria rimovibile

Si tratta di protesi di tipo semi-mobile che possono essere messi e tolti a piacimento. Le protesi dentarie rimovibili possono rimanere ancorate in modo fisso ma all’occorrenza il paziente le può rimuovere autonomamente. Per tale motivo sono molto comode quando si tratta di sottoporsi alla consueta igiene orale. La stessa pulizia delle protesi risulta facilitata.

 

Le protesi removibili sono un giusto compromesso tra le protesi fisse e quelle mobili, anche a livello di prezzo.

Protesi a carico immediato

Le protesi possono essere fissate agli impianti attraverso l’implantologia a carico immediato. Ricordiamo che l’impianto dentale è una vite di titanio puro o in lega di titanio e zirconio che si avvita nell’osso posto al di sotto della gengiva e sostituisce la radice dei denti naturali mancanti. A queste viti verranno poi ancorati i nuovi denti fissi. Se le viti sono ben salde e i denti fissi si possono subito agganciare, l’implantologia viene detta a carico immediato.


Consigliamo sempre di informarvi adeguatamente sulle varie tariffe, garanzie, materiali, attrezzature, controlli e monitoraggi, così come sull’esperienza maturata dall’implantologo in questi specifici interventi di chirurgia dentale.

protesicaricoimmediato

PRENOTA ORA UNA VISITA, SENZA NESSUN IMPEGNO.

La prima visita è sempre gratuita!

Come creare un sito web con Flazio